Annunci

Aumenta il numero delle isole ecologiche mobili a Cagliari

a06576afc6c29f1354e5a6ce8e711a40_d2-smallDiventano tre le isole ecologiche mobili presenti in città: con l’avvio del nuovo servizio di igiene urbana, triplicano le postazioni dedicate ai cittadini cagliaritani per lo smaltimento di alcune tipologie di rifiuti. Aumentano anche i giorni e gli orari di conferimento: i mezzi e gli operatori saranno infatti operativi 12 ore al giorno (dalle 7 alle 13 e dalle 15 alle 21) contro le 4 precedenti, dal lunedì alla domenica a eccezione delle festività.

Il servizio è completamento gratuito. Per smaltire i rifiuti all’interno delle isole ecologiche mobili è necessario presentare un documento d’identità e la tessera sanitaria. Possono conferire tutti i componenti il nucleo familiare dell’intestatario TARI, oltre a cittadini appositamente delegati.

I rifiuti, ridotti al minimo ingombro, devono essere suddivisi per tipologie e riposti all’interno degli appositi contenitori e mai fuori. Le Isole Ecologiche Mobili osserveranno il seguente calendario.

Dal lunedì alla domenica
dalle ore 7.00 alle ore 13.00
dalle ore 15.00 alle ore 21.00
escluse le festività.

I cittadini e i commercianti potranno scegliere di smaltire i propri rifiuti in qualsiasi zona di sosta delle isole ecologiche mobili, a prescindere dal quartiere di residenza o di lavoro. Elenco delle zone in cui sostano le isole ecologiche mobili:

  • parcheggio Via Pisano angolo Via Newton;
  • parcheggio Cuore, lato destro, percorrendo via Ferrara in direzione Poetto;
  • parcheggio via Puglia fronte Cimitero San Michele.

Per consentire a tutti i cittadini e commercianti di poter usufruire al meglio del servizio, si riporta un elenco degli scarti smaltibili nell’Isola ecologica e conseguente quantitativo massimo giornaliero per ciascuna categoria di rifiuti:

  • Apparecchiature elettriche di piccole dimensioni e peso (70 cmx50 cmx50 cm) contenenti sostanze pericolose quali monitor, pc, notebook, cellulari, fax,ecc.: 2 pezzi/giorno;
  • Apparecchiature elettriche di piccole dimensioni e peso (70 cmx50 cmx50 cm) non pericolose quali radio, stampanti, tastiere, mouse, giocattoli,asciugacapelli, ecc.: 2 pezzi/giorno;
  • Tubi fluorescenti: 4 pezzi/giorno;
  • Pneumatici di autoveicolo o motoveicolo: 4 pezzi/anno;
  • Abbigliamento e tessili: 50 l/giorno;
  • Contenitori ex T e/o F, vernici, inchiostri, ecc.: 3 pezzi/giorno per un quantitativo massimo di 20 l;
  • Medicinali: 2 kg/giorno;
  • Batterie e accumulatori esausti: 2 pezzi/anno per gli accumulatori 2 Kg/giorno per le pile;
  • Oggetti metallici di piccolo ingombro: 6 Kg/giorno;
  • Legno (piccole dimensioni): 50 l/giorno;
  • Inerti: 0,2 mc/giorno per un quantitativo non superiore a 2 secchio 1 caldarella;
  • Olio vegetale combusto: 5 l/giorno;
  • Carta e cartone: 2 sacchi da 100 l/giorno;
  • Plastica: 2 sacchi da 100 l/giorno;
  • Vetro, latta e lattine: 2 sacchi da 100 l/giorno;
  • Frazione organica: 1 sacco dal 20lt/giorno;
  • Sfalci e potature: 1 sacco da 100lt/giorno.

Contatti

Telefono: Per ulteriori informazioni telefonare al numero verde 800 533 122

(Fonte: Sito Istituzione Comune di Cagliari)

Annunci

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: