Annunci

Alcuni trucchi per ebay

1. Prima di tutto un metodo immediato è l’uso di parole specifiche in chiavi di ricerca multiple secondo le regole di ricerca avanzata che potrete trovare in questa pagina. Ad esempio, per cercare magliette nere O rosse ma non vecchie la stringa di ricerca sarà: maglietta (nera,nero,rosso,rossa) -vecchia. Se invece la volete nera E rossa sarà: maglietta (nera,nero) (rosso,rossa) -vecchia, ovvero le combinazioni intrecciate.
2. Un ulteriore metodo altrettanto veloce e poco conosciuto è quello di cercare gli oggetti in base alla errata trascrizione dei nomi. Questo lavoro può essere fatto anche a mano, ma con un enorme dispendio di tempo. Altrimenti si può ricorrere a siti gratuiti quali Goofbay. Il sito ad oggi integra varie funzionalità tra cui anche uno sniper ovvero un sistema di offerta dell’ultimo secondo. Se lo si vuole usare con questa funzione bisogna registrarsi e solo se ci si aggiudica l’oggetto si versa una quota minima a Goofbay. Attenzione a non confonderlo con gli Ads di Google presenti nella pagina. Goofbay permette la ricerca attraverso lo misspelling ovvero come su detto, l’errata trascrizione del titolo. Questo servizio è gratuito e necessita solamente della scelta della nazione in cui si vuole effettuare la ricerca. Ad esempio, se cercate cellular phone in UK, vi mostrerà tutti gli annunci che hanno cellular phone nel titolo, ma scritto con errori, tipo cllular phone, celular phone, cellulr pone, ecc. In Italia potete cercare televisore e vi appariranno tlvisore, televissore ecc. Questo strumento è utile per monitorare oggetti che altrimenti non ricevono offerte e quindi aggiudicarseli al prezzo minimo a causa di un errore del venditore. Potete anche installarvi la toolbar.
3. L’ultimo metodo, un po’ lungo come tempi di risposta, è quello di usare questa pagina di ebay per chiedere in automatico a tutti i venditori di una certa categoria cosa state cercando, descrivendo il più dettagliatamente possibile l’oggetto o lo scopo per cui vi serve, magari allegando una foto di un oggetto simile o un disegno. Le risposte arriveranno via email. Nella stessa pagina, i venditori possono sfogliare le ricerche degli acquirenti, nel caso in cui avessero cancellato le email pervenute.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: